Migranti, polemica su visti e Ong. Mattarella: “Basta morti”
 Inicio > Internacionales | Publicado el Martes, 18 de Julio del 2017
Migranti, polemica su visti e Ong. Mattarella: “Basta morti”


La Voce / (ANSA/AP Photo/Petros Giannakouris)

ROMA. – Il tema “non è al nostro ordine del giorno. I numeri sono stati fatti dai giornali e mai nel governo italiano”. A spegnere gli entusiasmi sull’ipotesi di rilasciare 200mila visti temporanei ai migranti per lasciarli transitare in altri paesi europei ci pensa il titolare della Farnesina, Angelino Alfano, a Bruxelles per il Consiglio dei ministri degli Esteri Ue.

Era stato il Times a lanciare il sasso sulla base di un colloquio con il senatore Pd Luigi Manconi, presidente della Commissione diritti umani, che poi aveva ribadito di aver parlato della cosa con lo stesso ministro dell’Interno Marco Minniti. Ma anche dal Viminale fanno capire che quest’idea non è mai stata sul tavolo. Con i flussi attuali, produrrebbe l’effetto di far chiudere le frontiere ai paesi confinanti con strascichi sul piano diplomatico.

Del resto, la reazione di Vienna alla sola ipotesi di stampa, è stata chiara: in un caso del genere, ha dichiarato il ministro degli Esteri austriaco, Kurz, “proteggeremmo la frontiera del Brennero”. E il ministro dell’Interno Sobotka ha rincarato la dose bocciando come “inaccettabile” questa strada. Anche Bruxelles fa notare che il piano d’azione della Ue del 4 luglio per aiutare l’Italia con la crisi migratoria chiede di evitare questo strumento.

L’osservazione del leader della Lega, Matteo Salvini – “i visti temporanei a Bruxelles non li faranno mai” – coglie nel segno. La complessa partita per individuare una strategia sull’emergenza migranti interseca la necessità di evitare tragedie in mare, tema su cui è tornato con forza il Capo dello Stato Sergio Mattarella. “Il Mediterraneo – ha detto – da luogo di scambi cultura e commercio, di esperienze e di costumi, in questo periodo” è diventato “un luogo di sofferenze, di traffici disumani, spesso di morte. Occorre far prevalere e riaffermare in pieno il carattere di legame e di civiltà come il Mediterraneo è stato prevalentemente nei secoli”.

Proprio sui salvataggi in mare qualcosa cambierà con il nuovo codice di condotta per le Ong, che ha ormai il benestare della Ue. Le organizzazioni umanitarie saranno convocate a breve e dovranno decidere se sottoscrivere il protocollo, ma la loro prima reazione è negativa. Quel codice mette “molte vite a rischio”, soprattutto “vite di bambini”, sostiene l’Unicef in un comunicato diffuso a New York e Ginevra.

“Se fosse attuato ci sarebbero meno navi disponibili nell’area di ricerca e soccorso e questo potrebbe condannare le persone in pericolo nel Mediterraneo a una morte certa”, aggiunge Medici senza frontiera. Si profila quindi un braccio di ferro che apre un altro fronte in un quadro che ne vede aperti già molti altri, anche nei territori, dove gli amministratori locali devono fare i conti con l’accoglienza.

Polemiche nel Messinese, in particolare tra Castell’Umberto e Sinagra, dove in un ex albergo sono arrivati 50 migranti. Il sindaco di Castell’Umberto e alcuni cittadini continuano il presidio nella zona, secondo quanto riferisce il primo cittadino, Vincenzo Lionetto deciso ad andare avanti “fino all’incontro con il prefetto, giovedì”. Il sindaco di Sinagra, Nino Musca, però, smentisce: “Non c’è nessun presidio”.

Migranti, polemica su visti e Ong. Mattarella: “Basta morti”

Con Información de La Voce

http://entornointeligente.com/articulo/10315760/Migranti-polemica-su-visti-e-Ong-Mattarella-/

Síguenos en Twitter @entornoi

Para mas información visite: Mundinews.com


Todas las noticias del mundo te esperan en este novedoso boletín. Suscríbete!!!
http://www.entornointeligente.com







Otras noticias de interés
Destacadas

Francisco Javier Velasquez VENEZUELA: Maduro nacionalizará a 10.000 colombianos
Francisco Velasquez Vinotinto Femenino con goleada histórica contra Bolivia en Copa América
Escuela Juana Sujo presenta "La Soberbia Milagrosa"  en la Sala Cabrujas de Los Palos Grandes
Victor Gill Ramirez <span style='display:none'>Porfiria Roberto Pocaterra Venezuela Rodgers//</span>
 Luis Szarán en el Foro Mundial Skoll de Emprendedurismo Social
Mejore la productividad de sus colaboradores con la movilidad laboral
Detallistas estaciones TOTAL  son reconocidos y premiados por sus logros
Francisco Velasquez <span style='display:none'>Roberto Pocaterra Venezuela Trevino//</span>
 Este viernes 13 habrá feria de empleo en Luque
Tomas Gonzalez Lacava reapareció en redes sociales luego de semanas de misterioso silencio
Tomas Gonzalez TSJ desde Bogotá dictó orden de captura contra Nicolás Maduro a Interpol
Fundación Yammine entregó donativos a 4 escuelas de fútbol
Elías Matta: Hay que abrir la industria petrolera al sector privado
Francisco Javier Velasquez #VidaFit 7 alimentos que te ayudarán a perder grasa abdominal

Mundo Oriental / Jesús Rincón EL TIGRE. Romel Roque, jefe del Distrito Sanitario Nº 5, informó que el pasado fin de semana, el hampa incursionó en las oficinas pertenecientes a ese...


Union Radio / WASHINGTON.- El vicepresidente estadounidense, Mike Pence, aseguró hoy que en su participación en la Cumbre de las Américas de Perú trabajará “estrechamente con los aliados de Latinoamérica para...


Union Radio / LA HAYA.- La Organización para la Prohibición de Armas Químicas (OPAQ) informó que ha pedido a Siria que “haga los arreglos necesarios” para el despliegue de un equipo...


Union Radio / CARACAS.- El presidente de la Casa Arturo Uslar Pietri, Antonio Ecarri , afirmó que está de acuerdo con la dolarización del país para comenzar a desmontar el sistema...

ATENCION: TODOS LOS CONTENIDOS PUBLICADOS EN ESTE SITE SON PROPIEDAD DE SUS RESPECTIVOS DUENOS, ENTORNOINTELIGENTE NO SE HACE RESPONSABLE POR LOS CONTENIDOS DE TERCEROS. CADA NOTICIA ESTA ASOCIADA AL MEDIO DE ORIGEN.
LOS AVISOS DE GOOGLE SON PROPIEDAD DE GOOGLE Y EN NINGUN MOMENTO GUARDAN RELACION CON LA LINEA EDITORIAL DEL PORTAL ENTORNOINTELIGENTE.COM